Vi racconto della storia d’amore vissuta a Lipari tra Edda Ciano, la figlia di Benito Mussolini e Leonida Bongiorno, un giovane comunista liparoto.

Le Isole Eolie, ed in particolare, l’isola di Lipari sono state per molto tempo luogo di confino ed il Castello è stato utilizzato come prigione fino al 1950.

Già i borboni, usarono il Castello di Lipari come prigione e durante le varie fasi storiche, gli occupanti di turno impiegarono lo stesso carcere . In epoca fascista, in particolar modo, qui furono confinati i prigionieri politici avversi al regime.

Caduto il regime fascista, Lipari divenne prigione per gli alleati che la utilizzarono dal 1943 al 1945. Tra i numerosi confinati, ci fu anche Edda Ciano, la figlia prediletta del duce. Lei aristocratica e fascista, ebbe una storia d’amore con il giovane liparoto, comunista e borghese.

Storia damore a Lipari
Il muro voluto da Leonida
Storia damore a Lipari
storia damore a Lipari
I versi dell’Odissea
Storia d'amore a Lipari
La casa dove Leonida e Edda si incontravano

La storia d’amore tra Edda e Leonida

Edda arrivò sull’isola nel settembre del 1945 e ci rimase fino al mese di giugno del 1946. Lui era solito recitarle i versi dell’Odissea e lei lo ascoltava per ore. La storia continuò anche dopo la partenza di Edda da Lipari. Ci furono continue lettere e anche altri due incontri. Poi, poco a poco, questo sentimento si affievolì.

Molti anni dopo, in ricordo di quell’amore breve ma intenso, Leonida fece scolpire su un muro i versi del canto XII dell’Odissea di Omero.

Questa la parte che si riferisce ai faraglioni di Lipari:

Di qua rupi altissime, a picco: battendole,

immane strepita il flutto dell’azzurra Anfitrite:

Rupi erranti, gli dei beati le chiamano.

Oggi il muro è ancora lì a perenne ricordo di quell’amore impossibile. Si trova in Piazza Mazzini, non lontano dalla sede del Municipio di Lipari.

Chissà quanti turisti sono passati da là, hanno osservato il muro ma non hanno saputo di questa bella storia d’amore vissuta a Lipari tanti anni fa?

Se ne volete sapere di più, questa intensa storia d’amore è raccontata in libro scritto da Marcello Sorgi intitolato Edda Ciano e il Comunista.

Nel corso di una visita guidata di Lipari ci soffermeremo vicino a quel muro per ricordare questa bella storia ma anche per godere del bel panorama.


0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *